Michele Petri. Tra i grandi Supertuscan, ci sarà il mio

Cosa facevo io a 25 anni? Ero a Torino a lavorare da mamma Fiat. Come ingegnere, ancorché aeronautico, lavorare per Fiat era un onore. Bellissimo periodo della mia vita. La prima esperienza lontano, l’addio a casa di mamma e papà, la grande città dove tutto è nuovo e bello, un lavoro fantastico, dei colleghi accomunati … Continued

Due realtà vinicole a Bolgheri: Caccia al Piano e Cantine Michele Satta

L’aceto balsamico. Un po’ di storia e come riconoscerne caratteristiche e qualità, raccontato da Claudia Riva di Sanseverino.