Top Italian Food 2024 Gambero Rosso

Top Italian Food 2024 Gambero Rosso ovvero le eccellenze gastronomiche italiane. Una sede di rilievo come Palazzo Brancaccio a Roma per premiare, lo scorso 18 dicembre, le migliori aziende che, con sapienza artigianale e tanta passione, producono veri gioielli alimentari. Da custodire e preservare perché i sempre più attenti consumatori non dimentichino mai da dove … Continued

Sgaly: testardaggine, onestà, rispetto

Tommaso Sgalippa, l’inflessione marcatamente marchigiana. Il sorriso proprio di una persona che non solo sa il fatto suo, ma lo sa bene. Battuta pronta. Aneddoti uno dietro l’altro. Questo è Tommaso Sgalippa, detto Sgaly. Come la sua azienda: Sgaly Azienda Agricola Biologica di Tommaso Sgalippa.

Tenuta Agricola Pesolillo e l’ospitalità abruzzese

Cosa porta a produrre vino? Passione? Amore? Calcolo?
Si dice spesso che per ottenere risultati economici interessanti il vino debba avere grandi quantità. Volumi e volumi in grado di generare margini sufficienti per essere definiti azienda. Anche se ancor più spesso le aziende sono famiglie, con la loro storia, la tradizione, la continuità. C’è chi è nato vinicoltore. Chi ci è diventato convertendo la coltivazione. C’è chi ha scoperto l’ospitalità per legarla alla cantina. Un po’ per arrotondare, un po’ per darsi un tono. Raramente mi è capitato qualcuno che abbia iniziato a produrre vino grazie all’ospitalità.
Nel caso della Tenuta Agricola Pesolillo forse si è trattato proprio di assecondare l’agriturismo.