Wine in Venice, un successo energizzante!

Wine in Venice,  un successo energizzante!

Wine in Venice, the place to be

Così titolavamo nell’editoriale di gennaio, in un periodo di intenso lavoro per il team che ha ideato e organizzato Wine in Venice.

Siamo sempre stati convinti della forza dell’idea iniziale, del concept da cui siamo partiti più di un anno fa, procedendo a braccetto con il team della magnifica location che ci ha ospitato, la Misericordia Maggiore di Venezia, verso l’edizione 1 ( o edizione 0 a seconda dei punti di vista).

L’idea generatrice è stata quella di parlare di vino in modo DIVERSO, di mettere sotto i riflettori prima di tutto i produttori, (piccoli, grandi, medi, conosciuti, sconosciuti, mai sentiti…poco importa) e quei produttori che non mettono al primo piano l’apparire ma l’essere. Il vino è sostanza, il vino è espressione dell’idea che un produttore ha. Un’idea che è tanto più forte, identitaria, responsabile quanto più chi produce lo fa secondo coscienza e abbracciando, per necessità innanzitutto, i tre principi che abbiamo voluto ricercare: etica, innovazione, sostenibilità.

Siamo riusciti a raccontare l’Italia attraverso il buon esempio e le buone pratiche di 20 realtà, una per regione, che hanno fatto scelte coraggiose prima che utili, scelte imposte dal cuore prima che dalla ragione. Sono questi virtuosi del nostro settore che vogliamo continuare a scoprire e a farvi scoprire, e Wine Tales Magazine continuerà anche nei mesi a venire a cavalcare l’onda anomala che Wine in Venice è riuscita a sollevare.

Un successo inaspettato, una città, Venezia, che ci ha accolto e ci ha cercato e voluto fortemente, una grande affluenza di pubblico interessato che ha partecipato ad ogni momento della manifestazione: Wine Talk, Masterclass, degustazioni, premiazione.

E siamo così galvanizzati da tutta questa energia positiva che siamo già pronti a partire per Wine in Venice 2024: le date fatidiche 20-23 gennaio!

Tenetevi liberi

Editoriale a cura di  Francesca Pagnoncelli Folcieri

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.